Come sappiamo il CBD è considerato un potente antinfiammatorio e dagli studi di due società farmaceutiche israeliane si evince che possa essere molto efficace anche per contrastare le infiammazioni causate dal Covid-19.

Vediamo insieme un approfondimento di Cannabis Terapeutica in merito a questo studio sorprendente, che supporta studi precedenti che dimostrano le grandi proprietà del CBD.

Uno studio condotto dalle società israeliane di ricerca e sviluppo Eybna e CannaSoul Analytics suggerisce che una combinazione di CBD con terpeni è tre volte più efficace nel prevenire l’attività delle citochine causata dal Covid-19 rispetto al desametasone corticosteroide.
La notizia è stata data da Forbes, che ha anche sottolineato come lo studio non è stato né sottoposto a peer-review e non è ancora stato pubblicato.
Ad ogni modo lo studio si concentra sulle cosiddette tempeste di citochine, uno dei sintomi di Covid-19 che causa infiammazione, gonfiore, dolore, perdita di funzionalità degli organi, e possono causare la morte delle cellule del corpo da parte del sistema immunitario.
Nello studio vengono indagati gli effetti di un composto creato da Ebyna e chiamato NT-VRL, che è costituito da 30 diversi singoli terpeni che possono essere agenti antinfiammatori e sono generalmente considerati sicuri per il consumo. E così hanno sperimentato il composto da solo, il CBD da solo, e la combinazione di CBD e NT-VRL. Il punto di partenza era un recente studio del Regno Unito che aveva individuato nel desametasone una sostanza in grado di ridurre la mortalità di un terzo nei pazienti affetti da Covid-19.
Secondo i risultati dello studio, Il CBD da solo ha inibito circa il 75% delle citochine, mentre i terpeni da soli hanno inibito circa l’80%. Il risultato migliore è stato ottenuto utilizzando insieme il CBD e il composto NT-VRL, che ha inibito il 90% delle citochine. Il rapporto dice che il desametasone ne aveva inibite circa il 30%.
Da sottolineare come studi precedenti avessero già individuato nel CBD un composto utile nel contattare la produzione di citochine, molecole infiammatorie.

Continua a leggere su Cannabis Terapeutica

CONDIVIDI

Author Flower Farm