Negli Stati Uniti il settore della cannabis legale dà lavoro a oltre 243 mila persone e il dato è ancora in crescita

Negli Usa oltre 243 mila persone lavorano nel settore della cannabis legale e il dato è ancora in crescita. Sono davvero tanti i cittadini americani che lavorano nel mercato della cannabis. Sono oltre 243 mila le persone impiegate in questo settore e i numeri ci dicono che questi dati sono destinati a crescere. Solo negli ultimi 12 mesi, l’industria della cannabis ha creato 33700 nuovi posti di lavoro, decretando il mercato della cannabis legale come uno dei settori che sta vivendo la più rapida crescita in America.

 

Cannabis e lavoro negli Stati Uniti

I dati sono stati pubblicati nel rapporto annuale curato da Leafly. I maggiori aumenti sono stati osservati in Massachusetts, Oklahoma e Illinois, sia nel settore medico che ricreativo.

Questi risultati ci dicono che la cannabis legale continua ad essere un settore economico in grande espansione negli Usa, nonostante nei mesi scorsi sia scoppiata la prima bolla finanziaria nel settore della cannabis, con diverse aziende coinvolte che hanno perso fino ai 2/3 del loro valore in borsa.

Nonostante i numerosi licenziamenti, la California rimane lo stato con il maggior numero di persone impiegate nel settore della cannabis negli USA e il Colorado è lo stato con il maggior numero di persone impiegate, rispetto alla sua popolazione totale.

 

Cannabis e lavoro negli Stati Uniti

Pictures by Leafly

CONDIVIDI

Author Flower Farm